Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

LA VERA PRIORITA'...OVVERO "PRIMUM VIVERE DEINDE PHILOSOPHARI"...
Tutti coloro, colonnelli e poveri fanti, che blaterano e annaspano invocando una nuova unità del Centrodestra, luogo della politica ormai scomparso dalle mappe ammesso che ci sia mai stato, vorrei che riflettessero su una semplice e palmare evidenza. Renzi esiste ed esisterà finchè esisterà Berlusconi. Il "patto del Nazareno" ha legato i due personaggi in un abbraccio (speriamo mortale) che non contempla ripensamenti. Un patto che prevede tutto (compresa la nomina del nuovo Presidente della Repubblica) e che potrebbe sfociare nella creazione di un nuovo mostro politico. Una nuova D.C. che dovrà portare alla tomba l'Italia e i suoi abitanti, almeno nelle intenzioni dei nostri "padroni" oltre confine. Dunque, a tutti coloro che nell'area di destra, berlusconiani di ferro compresi, si chiedono se moriremo renziani, rispondo che sì, permanendo le attuali condizioni moriremo renziani e la vera tragedia deve ancora arrivare. Solo la morte politica del Cavalier Scaramacai, produrrà quale inevitabile effetto la dipartita di pittibimbo. Non ci sono alternative a ciò. Mi rendo conto che per molti "descamisados" azzurri sarà dura da digerire, ma anche quella pletora di anziani (nel senso di over 60) che paiono essere l'ultimo zoccolo duro del berlusconismo avranno pure figli e nipoti. E dunque, se non per altri, che lo facciano per loro. Mediaset, Piersilvio e Marina avranno comunque un futuro luminoso, state tranquilli, fate almeno in modo che non venga pagato col sangue (spero solo metaforico) dei vostri cari. E se la risposta di questi dementi sarà (come immagino) "...dopo Berlusconi sarà il diluvio...", che venga pure un tornado che spazzi via tutto. Non c'è più nulla da salvare in Italia salvo il futuro dei nostri figli...(Gianni Fraschetti)

LA VERA PRIORITA'...OVVERO "PRIMUM VIVERE DEINDE PHILOSOPHARI"... Tutti coloro, colonnelli e poveri fanti, che blaterano e annaspano invocando una nuova unità del Centrodestra, luogo della politica ormai scomparso dalle mappe ammesso che ci sia mai stato, vorrei che riflettessero su una semplice e palmare evidenza. Renzi esiste ed esisterà finchè esisterà Berlusconi. Il "patto del Nazareno" ha legato i due personaggi in un abbraccio (speriamo mortale) che non contempla ripensamenti. Un patto che prevede tutto (compresa la nomina del nuovo Presidente della Repubblica) e che potrebbe sfociare nella creazione di un nuovo mostro politico. Una nuova D.C. che dovrà portare alla tomba l'Italia e i suoi abitanti, almeno nelle intenzioni dei nostri "padroni" oltre confine. Dunque, a tutti coloro che nell'area di destra, berlusconiani di ferro compresi, si chiedono se moriremo renziani, rispondo che sì, permanendo le attuali condizioni moriremo renziani e la vera tragedia deve ancora arrivare. Solo la morte politica del Cavalier Scaramacai, produrrà quale inevitabile effetto la dipartita di pittibimbo. Non ci sono alternative a ciò. Mi rendo conto che per molti "descamisados" azzurri sarà dura da digerire, ma anche quella pletora di anziani (nel senso di over 60) che paiono essere l'ultimo zoccolo duro del berlusconismo avranno pure figli e nipoti. E dunque, se non per altri, che lo facciano per loro. Mediaset, Piersilvio e Marina avranno comunque un futuro luminoso, state tranquilli, fate almeno in modo che non venga pagato col sangue (spero solo metaforico) dei vostri cari. E se la risposta di questi dementi sarà (come immagino) "...dopo Berlusconi sarà il diluvio...", che venga pure un tornado che spazzi via tutto. Non c'è più nulla da salvare in Italia salvo il futuro dei nostri figli...(Gianni Fraschetti)

Condividi post

Repost 0