Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

E vaffanculo pure a "pittibimbo" e a tutta la sua corte di nani e ballerine

Voglio concludere questa settimana parlando di coloro che disprezzo da che sono nata… Ovvio, sto parlando dei COMUNISTI!
Vediamo un po’: Daniele De Santis e' l’ultra' romanista che nell'ambito di una rissa tra tifoserie calcistiche (nb: fosse per me il calcio tutto non dovrebbe neppure esistere) ha sparato a un ultra' napoletano uccidendolo.
Un caso di scuola di teppismo di strada, dove la politica non dovrebbe entrarci nemmeno di straforo ma solo la totale idiozia di tifoserie che andrebbero spedite ai lavori forzati in miniera a vita.
E INVECE NO!
Ecco che per gli attentissimi GIORNALAI DELLA RAI e non solo per loro, e chiedo scusa ai veri giornalai che si fanno un culo cosi aprendo le edicole alle 5 di mattina tutti i giorni, non vi sono dubbi:
le notizie inerenti a De Santis devono tassativamente contenere il prefisso "ESTREMISTA.DI DESTRA".
A Torino, è in atto il processo per TERRORISMO a diversi NO TAV (altri dementi da miniera) eppure non ho mai sentito nessun servizio radiofonico che sottolineasse la loro appartenenza all’estrema sinistra!
Non ho mai sentito sti' cialtroni e pecoroni sottomessi definire TERRORISTA.COMUNISTA il de cuius Carlo Giuliani, per loro martire (de che?) e per me mancato assassino di carabinieri. Uno che sta bene dove sta adesso, per capirci. Non ho mai sentito i giornalai baciaculo del sistema definire ESTREMISTA.DI SINISTRA "er Pelliccia" altro “gentiluomo” romano, medaglia d’oro anche lui del "lancio dell'estintore" verso le forze dell’ordine..
Ma se è per questo, i GIORNALAI RAI non riescono proprio a pronunciare la frase "TERRORISTA.COMUNISTA" nemmeno quando menzionano il compagno Battisti, un pluripregiudicato per omicidio che in Italia dovrebbe scontare tre ergastoli, ma che rimane invece comodamente alloggiato in Brasile, al sicuro, con prostituta accanto. Una vicenda che contende a quella dei marò la palma della vergogna.
Questo perche' in RAI, abbiamo l'informazione piu' SCHIFOSAMENTE, INDEGNAMENTE E VERGOGNOSAMENTE SCHIERATA A SINISTRA DI QUESTA TERRA, che in confronto gli addetti stampa del simpatico leader coreano Kim Jong Un sono scolaretti da scuola materna.
Un’accozzaglia lobotomizzata di TESSERATI PD d'antan e di fresca conversione, burattini legati al filo del burattinaio capo Renzi
Ieri però grande soddisfazione in un programma di rai 2, altra emittente comunista, in cui il nostro "pittibimbo" ha cercato di fare uno dei suoi monologhi ma è stato ampiamente sputtanato da Mario Giordano un giornalista che secondo me dovrebbe pensare ad andarsene da Mediaset. Pensate un po’, il putto non ha preso neppure un applauso..o meglio, ce ne sono stati un paio ma sono sicura che chi ha applaudito fosse minacciato con pistole alla tempia..o applaudi o sei morto.
Quindi il mio vaffanculo di tutto cuore e un augurio di un pessimo week end va a tutti i comunisti viventi e non in questo nostro paese disgraziato che pensa solo ai matrimoni gay, alle interrogazioni parlamentari per due squadre di calcio e soprattutto a farci invadere dalla peggior feccia africana.
Possa ebola e Isis colpire le vostre case e sterminarvi tutti....

Insomma, oggi mi girano...Un buon fine settimana a tutti gli altri

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: