Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

    

 

(informare) - Nonostante le manovre disperate dei "cialtrones" centristi la posizione di Zaia appare ben difficilmente scalfibile da Ladylike Moretti, una candidata che ha lo spessore umano e la consistenza politica di un foglio di carta igienica di bassa qualità. Secondo un sondaggio di quelli "veri", fatti per uso interno, e che circola sia nel Pd che nella Lega Nord, la vittoria del Governatore uscente sarebbe senza appello, con qualsiasi combinazione di alleanze, e la candidatura di Tosi servirebbe solo a dimostrare una volta di più, tante volte ce ne fosse bisogno, l'assoluta ininfluenza delle forze centriste (Passera-Alfano-Casini).

Questi i numeri: Zaia si attesterebbe al 48% con diciotto punti di vantaggio sulla candidata del Pd, Ladylike Alessandra Moretti che è data al 30%. Il sindaco di Verona Tosi si fermerebbe all'8%, mentre il 12% andrebbe al candidato del Movimento 5 Stelle. Il restante 2% andrebbe suddiviso tra le liste minori. Con tanti saluti al Sindaco di Verona che celebrerebbe il suo de profundis e al suo mentore e carnefice Corrado Passera.

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: