Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Ci siamo, tra qualche giorno la peggiore banda di lestofanti che la destra italiana ricordi tenterà il colpo gobbo. Fottersi la cassa del Reggimento per farsi gli affaracci loro.

 

(Gianni Fraschetti) - Tutti insieme poco appassionatamente. Senza un ideale, senza un'idea, senza un programma, senza un progetto. Senza un brandello di credibilità e soprattutto senza un voto. Il cuore del problema, l'angoscia che li assilla, il tormento che leva sonno e appetito. l'ansia che li divora, la febbre che li strugge è rimettere i loro culi lardosi  su una qualche poltrona e arraffare il tesoretto della Fondazione...Ovvero rubare un patrimonio messo insieme col sangue...

Che gente, che crani bacati, che moralità, che schifo....

 

 

 

 

                           

 

 

 

 

 

 

 

  

Mi sento antifascista perché il fascismo ha inquinato la destra normale: un mio coetaneo, anni fa, inglese, francese o spagnolo, ha potuto avere una destra normale e moderna. Io no perché essere di destra significava essere fascista

Italo Bocchino - direttore del Secolo d'Italia

Chi è democratico è a pieno titolo antifascista e la destra deve riconoscersi nei valori dell'antifascismo.I resistenti stavano dalla parte giusta, i repubblichini dalla parte sbagliata

Gianfranco Fini

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: