Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Se mai questa maglia fosse fascista, sarebbe l'ennesima riprova che il fascismo è bello in tutte le sue forme.

 

 

 

(Gianfrasket) - Non bastassero i guai che abbiamo per il mondo, e quelli che ci stanno per piovere addosso, non ultimo la gran bella idea del nanetto transalpino di bombardare la Siria, l'antifascismo pare tornare prepotentemente in auge, a tutte le latitudini e nelle forme più impensate. Una moda a 360°, dilagante, che spazia dal raduno nazionale di Casa Pound all'Europa League di football. All'Europa League,vi chiederete, e perchè mai?

E' molto semplice, qualche giorno fa la S.S. Lazio ha presentato la maglia che indosserà in Europa. A prima vista pare bellissima. Color antracite, tutto tono su tono. Dall'aquila stilizzata nella trama del tessuto, all'aquila con lo scudetto biancoceleste sul petto, anch'essa divenuta nera.

La Macron, sponsor tecnico della Lazio, ha fatto un lavoro spettacolare. Una delle più belle maglie da gioco mai viste in assoluto. Veramente stupenda.

Ma qualcuno, nella fattispecie Le Monde, ha trovato da ridirci... è una "maglia fascista", secondo il giornale francese. Una affermazione talmente idiota da lasciare a a bocca aperta. Pronta la replica della società romana. "Quell'articolo è di una cialtroneria che ho visto poche volte in carriera" il commento del responsabile della comunicazione della S.S. Lazio, Stefano De Martino

 

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: