Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

"QUANDO CAPIRETE CHE AVEVAMO RAGIONE SARA' TROPPO TARDI..." (L.F. CELINE)

 

(Informare) - Mentre l'Europa è scossa da una ventata di panico e centinaia di deficienti , colti da un raptus da madonnari da quattro soldi, aggiungono al già tragico Je suis... decorazioni, non si sa bene de che, fatte con gessetti colorati, l'Esercito Arabo Siriano riconquista Palmyra. Se in Europa un attentato semina il panico e reazioni da circo equestre, in Siria petroldollari , barbare esecuzioni, mutilazioni, torture, stragi di civili e autobombe non hanno piegato i siriani, che oggi possono esultare per l'ennesima vittoria. In tutto ciò c'è un motivo

Il motivo è la forza di volontà del popolo siriano.Che appunto, si sente popolo  ed è pronto a sacrificarsi per difendere la sua terra, la sua stirpe e il suo sangue e tratta i traditori in quanto tali. 
L'Europa perisce perché non è un popolo. Non lo è più da qualche centinaio d'anni, ed è tutta lì la differenza tra la merda e il profiterol. Ha cessato di esserlo perché si è abbandonata al capitalismo sfrenato, al vincitore di turno, all'abbandono di ogni etica e di ogni morale, ormai  pronta a scendere in piazza solo per rivendicare diritti civili che dovrebbero farci vergognare e a chinar la testa di fronte a disoccupazione e stipendi da fame che stanno portando la devastazione nelle famiglie.
L'Europa è impaurita come un coniglio di fronte a un attentato come ce ne sono decine nel mondo ogni giorno, perché è consapevole di tutto ciò. E' consapevole di ciò che è.
Non è più nulla, solo un popolo inetto e moralmente marcio fino al midollo. Un popolo finito. Rassegnamoci, abbiamo spalancato le porte dell'Inferno di fronte al futuro dei nostri figli.

 

Condividi post

Repost 0