Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

 

(Gianfranco La Grassa)* - per il momento vengono rispettate le fin troppo facili previsioni. E chi si avvantaggia della perdita grillina? Appunto i due laidi partiti della cloaca italiana; e in primo luogo F.I. del nanerottolo cha meriterebbe un’altra statuetta in faccia. Sempre come nelle previsioni e negli intenti di coloro che hanno promosso questa operazione, approfittando dell’inettitudine dei moralisti. Non sono adatti alla politica. Sono serviti da valvola di sfogo a gente capace solo di parlare di corruzione e “distorsioni” simili, atteggiamento che già facilitò “mani pulite” con i risultati che oggi vediamo. Nessuno dice che si debbano tollerare ladroni e malversazioni, ma la politica non è fatta solo di denunce di malaffare. Il semplice moralismo porta dritti a questi risultati non appena ti accaparri qualche posizione di potere e dalle denunce devi passare all’amministrazione concreta della “vita pubblica”, che non è una via odorosa, tutta cosparsa di viole e verbene. O voi cretini moralisti, leggetevi qualche volta “La vita delle api” di Mandeville e imparate almeno un po’ cosa fa grande e in pieno benessere e potenza un paese. Volete fare i “francescani”, seguire “appecorone” Papa Francesco?

Accomodatevi e creperete infine; tutti però buoni, santi, ipocriti da far schifo, ecc. ecc. Che bello quando ci si accorgerà dove ci avete condotto e infine la gente, “sempre coerente”, si comporterà come a “Piazzale Loreto” e vi prenderà a calci e sputi dopo avervi adulato come campioni di “pulizia morale”. Non c’è nulla da fare. Vengono epoche in cui chi dirige la vita politica ed economica giunge al più basso grado di idiozia, da una parte, e di malafede e delinquenza, dall’altra. E il popolo giunge a gradi tali di meschinità e “arte d’arrangiarsi” da sollecitare sentimenti di disgusto per l’intero genere umano. Poi arrivano le grandi tragedie, con tanti, infiniti, morti; milioni e milioni. E allora si ha un certo riscatto, rinasce qualche spirito di collettività, si segnalano imprese che passano alla storia come esempi preclari del migliore senso di umanità. Speriamo che non tardino ad arrivare, perché la merda si è alzata a livelli mai giunti, io credo.

 
 
Gianfranco La Grassa (Conegliano1935) economistasaggista e professore universitario italiano.

Condividi post

Repost 0