Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

(Gianni Fraschetti) - Abbiamo cavalcato il terrorismo per alimentare interessi, rispondenti ai bisogni dell'Occidente profondo, o se preferite ai padroni dell'Occidente. Mettiamo nell'angolo Putin e Bashar Al Assad ma accettiamo la morte in casa oltre il limite del masochismo. Ci battiamo per i diritti umani e permettiamo scenari come quello libico.
Continuando così, in un clima di abulia, retorica e buonismo di accatto, a basso costo, dovremmo almeno avere il coraggio di accettare il prezzo da pagare senza più allarmi e allarmismi e soprattutto moralismi comici e demenziali. Il sindaco di Barcellona è una povera cretina, una demente totale ( ne abbiamo anche in Italia, a cominciare da Sala a finire con la Niccolini e la Appendino) che è riuscita a nutrire la sua retorica buonista e vuota di contenuti col sangue degli innocenti. La decenza di un auspicato silenzio mediatico e di una profonda riflessione, potrebbe lenire forse gli effetti delle enormi contraddizioni che viviamo quotidianamente. Geopolitica, strategia e prassi quotidiana dovrebbero a questo punto seguire un manuale pratico, che prenda atto della realtà che qualcuno, in Occidente ha costruito. Ma soprattutto l'Europa sembra sempre più vittima di un'ipnosi volontaria e di una sindrome autodistruttiva che si concretizzano in un cupio dissolvi vegliato e alimentato da migliaia di sacerdoti decerebrati. Tutta gente che, terminato il coro da tragedia greca, poi va anche a votare.  Senza decisi e decisivi cambi di marcia, in un futuro così nero sarà difficile vedere luce. Siamo alle ultime pagine della tragedia, i buoni maestri stanno finendo di costruire il nuovo ordine mondiale secondo la loro visione. Una ricca anticipazione di ciò che si ipotizza essere l'inferno.

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: