Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

SE MARTIN LUTHER KING FOSSE ISCRITTO AL PD AVREBBE UN INCUBO.....NON UN SOGNO
(MATTEO RENZI)

RIPORTIAMO TESTUALE ALCUNI ELEMENTI QUALIFICANTI DELLA SMENTITA DEL PD, A FIRMA FILIBECK:

"....Per quanto il presunto scoop riportato ha dell’assurdo, mi trovo costretto a rettificare essendo, mio malgrado, protagonista dell’equivoco".

"Il link http://informare.over-blog.it/article-ed-ecco-le-foto-di-hasam-abu-omar-e-bersani-insieme-120014522.html
tenta di associare Pier Luigi Bersani e il nostro partito alla figura di Hasam Abu Omar, utilizzando delle fotografie........... Il nostro partito si è sempre distinto per l’attenzione dedicata a quanto è avvenuto in questi anni nel Mediterraneo e abbiamo sempre sostenuto tutte le forze democratiche che lottano per la libertà ed i diritti. Al di là di un evidente calo della vista in chi scrive su quel blog, non riusciamo veramente a capire cosa possa animare un tale attacco nei nostri confronti. Ma riteniamo utile fare chiarezza".

 

A QUESTO PUNTO PONIAMO DUE DOMANDE A GIACOMO FILIBECK:

 

1-  Posto che il soggetto della foto, sopra il palco, non sarebbe lei, se la sente di escludere che a quella manifestazione, quel giorno, non  fossero comunque presenti, sul palco, dietro il palco, accanto al palco, davanti al palco,  Hasaini "Abu Omar" e altri attivisti  del "Coordinamento dei siriani liberi di Milano" ? Il vostro partito  ha nulla a che spartire con il Coordinamento dei siriani liberi ?

 

2- I siriani sul palco mostrano la bandiera di una non meglio specificata "Siria libera". Visto che nel suo comunicato  dichiara che :  ".....abbiamo sempre sostenuto tutte le forze democratiche che lottano per la libertà ed i diritti....",  vorremmo sapere  se  i soggetti ritratti nel video sottostante, il primo che ci è capitato ma se volte ne abbiamo a bizzeffe, anche molto più crudi, che sventolano la stessa bandiera vista sul palco, fanno parte delle forze democratiche sostenute dal PD. Nel caso così non fosse le facciamo presente che in Siria non c'è altro che questi tagliagole ( una ripetizione imbarazzante dell' impresa libica ), come ha riconosciuto anche Domenico Quirico e come ci spiega Vladimir Putin, che sicuramente ha una conoscenza più approfondita e meno demagogica di lei di quelle zone. Quindi sarebbe carino che lei cogliesse l'occasione di questo nostro "errore" di identificazione, per spiegare bene a tutti qual'è la posizione esatta del suo partito sulla questione siriana. State con Hasaim Abu Omar, con i macellai integralisti e con i loro mandanti, beduini e a stelle e strisce ? Sarebbe gradito un si o un no ...... poi c'e' tempo per spiegare.

 

"...La Siria non sta combattendo una battaglia per la democrazia, ma un conflitto armato tra governo e opposizione in un Paese multi-religioso. Non sono molti gli esempi di democrazia in Siria. Ma ci sono ancora più combattenti di Al-Qaeda ed estremisti di tutti i tipi (di tutte le bande) che combattono contro il governo. Questo conflitto interno, alimentato da armi straniere fornite all’opposizione, è uno dei più sanguinosi nel mondo.

I mercenari provenienti da Paesi arabi che stanno combattendo in Siria e le centinaia di militanti provenienti da Paesi occidentali (anche dalla Russia), sono un problema che crea in noi profonda preoccupazione. Potrebbero anche tornare nei rispettivi Paesi con esperienza nefasta acquisita in Siria. Dopotutto, dopo aver combattuto in Libia, gli estremisti si spostarono in Mali. Questo aspetto della questione minaccia tutti noi...." (Vladimir Putin)


 

 

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: