Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Un bambino armeno (cristiano) circondato dagli uomini di Al Nusra dopo la caduta di Kessab...I nostri fratelli musulmani secondo qualcuno...Dovremmo vergognarci solo a guardare gli occhi di questa creatura innocente...

bimboostaggio

I ribelli, fronte di Al Nusra, il peggio del peggio quanto a fanatismo e crudeltà hanno occupato la cittadina armena di Kessab dopo una battaglia durata due giorni. Secondo Sham Times e altri siti arabi, i jihadisti hanno postato sui loro social network la foto di un bambino seduto per terra mentre è circondato da terroristi di Al Nusra armati che puntano i fucili contro di lui. La didascalia che appare con l’immagine, scritta da un sostenitore dei cosiddetti ‘ribelli siriani’ – quelli che noi recuperiamo sui barconi – è “Il nostro ostaggio più giovane tra i sette presi a Kessab“. Non abbiamo la possibilità di verificare l’autenticità della foto, tranne la certezza che è stata pubblicata su siti di propaganda dei ‘ribelli’ siriani. In ogni caso solo tenere un bambino in quelle condizioni di terrore racconta molto su chi sono i ribelli siriani...

Kessab è stata oggetto di ‘pulizia etnica e religiosa’ da quando è caduta nelle mani dei terroristi.

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: