Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

- di Daniele Di Luciano per Informare X Resistere -

Nessun aereo passeggeri si è schiantato contro le Torri Gemelle e contro il Pentagono.

Sì, lo so, dai video che sono stati trasmessi, anche da quelli “amatoriali”, sembrerebbe proprio che dei Boeing 757 siano andati a colpire gli edifici.

Eppure è impossibile: a dirlo sono i piloti che hanno volato con quegli stessi aerei e, nientepopodimeno che la Boeing Corporation!

Il motivo è semplicissimo: gli aerei che si vedono nei video andavano a una velocità troppo alta. Ufficialmente superavano le 500 miglia orarie ma quelle velocità sono raggiungibili solo oltre gli 8000 metri di altezza e non sul livello del mare.

Perché? Perché più si sale di quota e più l’aria è rarefatta. A livello del mare l’aria è talmente densa che un aereo di quel genere non può superara le 300 miglia orarie perché altrimenti le ali si spezzerebbero per l’eccessivo attrito.

Non ci credete? Guardate il video che segue e ascoltate le dichiarazioni dei piloti e del responsabile della Boeing:

Ora la domanda è: se degli aerei non potevano schiantarsi a quella velocità sulle torri, ciò che si vede nei numerosi filmati, che diavolo è? Una risposta esiste ed è contenuta nel documentario che segue. Tranquilli, non ci sono di mezzo alieni, ologrammi o altre stupidaggini; la teoria illustrata, a questo punto, rimane l’unica valida. Buona visione.



Tratto da: Nessun aereo contro le Torri Gemelle: lo dice la Boeing! | Informare per Resistere http://www.informarexresistere.fr/2012/04/21/nessun-aereo-contro-le-torri-gemelle-lo-dice-la-boeing/#ixzz1ub3KeCsD 

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: