Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Un vigliacco schifoso eri e un vigliacco schifoso sei rimasto.... 

 

 

images--23-.jpg

 

 

di Gianni Fraschetti  -

 

Non mi capita spesso di andare a lasciare commenti sulle pagine altrui ma per una volta avevo fatto una eccezione. Sulla pagina del Sindaco di Milano (ancora per poco). Quel Giuliano Pisapia che dopo l'elezione a primo cittadino ha ritrovato il piacere delle vecchie pulsioni e delle vecchie compagnie e non avendo nulla di meglio di fare, si sta dannando l'anima per impedire la commemorazione della morte di Sergio Ramelli, il ragazzino massacrato a colpi di chiave inglese nel 1975. Una delle storie più schifose della Milano da bere  dei bei tempi che furono. Una storia che fa schifo, veramente. Una pagina vergognosa per il fatto in sè e per la sua gestione negli anni successivi. Ogni anno i camerati di Ramelli ricordano il ragazzo assassinato, e magari ci scappa anche qualche saluto romano, e qualche "presente". Insomma poca roba. Certamente non c'è mai stata violenza ma evidentemente Pisapia sente il terreno scivolargli sotto i piedi in vista della sua rielezione e tenta perciò di assicurarsi l'appoggio  delle frange autonome orfane della Hazet 36, la chiave inglese con cui spappolarono la testa del ragazziono e non solo la sua a dire il vero. E dunque il Pisapia, ultimo esponenente della mitica Brigata coniglio di Autonomia operaia (e non è esattamente un complimento e vuol dire proprio quello che si intuisce) adesso che è Sindaco ruggisce sulla sua pagina di facebook , cercando i latrati delle altre iene come lui, sempre pronte a fare antifascismo a chiacchiere: la pagina del Sindaco si è dunque trasformata in un Tazebao stile anni '70 dove ogni coglione che passa dice la sua, possibilmente truculenta. Io mi ero anche contenuto ed educatamente avevo scritto ....Lo avete assassinato, avete applaudito come sciacalli  in consiglio comunale quando venne annunciata la sua morte, adesso volete anche impedirne il ricordo. Siete la vergogna del genere umano... 

Il mio commento è durato 30 secondi 30. Dopodichè è stato rimossso e il sottoscritto bannato. La verità da' fastidio  e la merda resta merda e il nostro bauscia una merda ed un vigliacco era  ed un vigliacco e una merda è rimasto. E mi querelasse ora ...

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: