Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Sotto inchiesta Carbone (Pd e amico di Renzi). Si minacciava da solo via mail...

Sotto inchiesta Carbone (Pd). Si minacciava da solo via mail

(INFORMARE)  - L'amore e la guerra... Ah, che connubio romantico! Anche un sedentario ultra-conservatore come un senatore del Pd può legittimamente aspirare al clima da spy story.

Purtroppo - dicono oggi alla bouvette - c'è sempre qualcuno che esagera e finisce per rovinare la piazza.... Questa storiella a metà strada tra il pecoreccio e il procurato allarme vede protagonista un oscuro parlamantare del Pd. Probabilmente invidioso della notorietà acquisita dal collega Stefano Esposito (l'ultrà pro-Tav aduso a minacciarsi finanche sul pianerottolo di casa) e desideroso di conquistare quanto colui le pagine dei giornali e di avere anche lui una "scorta" degna della sua stretta amicizia col magliaro fiorentino. Ci voleva una idea "geniale" ...come nella pubblicità di Proietti e invece il nostro eroe  non ha potuto contare su "consulenti" all'altezza delle aspirazioni...

Iniziano così le tragicomiche avventure del "democratico" Ernesto Carbone, uno dei "volti nuovi" del "nuovo corso" renziano, senatore col pallino delle mail "minacciose" spedite a se stesso, ma con qualche riferimento trasversale alla sua "ex". La scorta non l'ha avuta ma sicuramente sta prendendo dimistichezza con gli uffici della polizia.

Detto fra noi: fortunata donna, tu sì che sai cosa ti sei persa (per fortuna!).

Condividi post

Repost 0