Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Laura Madrigali è una mia cara amica, animatrice del movimento Forza Popolare, vive la politica con passione, mediando la realtà quotidiana con una intelligente capacità di comprensione e di sintesi. Ecco il suo fulminante pensiero su presente, passato e futuro.... Come darle torto?

 

laura.jpg

 

"...577.856 schede bianche (1,99%), 954.710 schede nulle (3,30%), 3.691 (0,01%) schede contestate e non assegnate: TOTALE 1.536.257 (ben il 5,3% dei votanti). Hanno votato 28.908.004 persone. Voti validi su cui si sono calcolate le percentuali 27.371.747.Il 40% del PD non tiene conto di 20.328.65 di persone che non hanno votato, l'affluenza alle urne è stata del 58,68%, dobbiamo sottrarre 5,3% dei voti non validi. E siamo a 53,38%. Quindi, il PD con i suoi 11.172.861 voti ha il 40,81% del 53,38% di voti validi. La cosa orribile è che ancora il centrodestra sta gravitando attorno a Berlusconi e ai soliti giochetti della vecchia politica per costituire una nuova base elettorale, mediante l'accaparramento dei voti di forze nuove, fresche e pulite, credibili, spendibili, in grado di assicurare la rielezione ai i soliti incapaci e ai soliti corrotti, nel si salvi chi può in vista delle prossime regionali e politiche. Se queste nuove forze non avranno il coraggio di dire NO a tutto questo, e si venderanno per un pugno di riso, non solo garantiranno che il sistema marcio rimanga in piedi, ma uccideranno con le loro stesse mani quel minimo di credibilità che hanno conquistato in anni di sacrifici. Non ne vale la pena, non se ne sente la necessità. Non ci sono scorciatoie per il rinnovamento, questo passa dall'unione e dalla convergenza di tutti, ripeto, di tutti, su di un elemento di novità che rimanga autonomo politicamente ed autosufficiente finanziariamente. No Passera, No ex DC di governi ombra, no vendersi tutto per una poltrona. Ne abbiamo avuto abbastanza di questo modus operandi, la libertà è a portata di mano, se solo gli intrallazzatori si fanno da parte..."

 

Laura Madrigali

Condividi post

Repost 0