Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

Erano “neonazisti”, “ubriachi” e “hooligans”: ci manca solo che la stampa dia loro dei pedofili. Ma non può farlo, perché in Belgio la polizia ha già dimostrato di tollerare i pedofili, così come i terroristi. Gli unici contro cui ha trovato efficienza...

Mostra altro

(Maurizio Blondet) - La famiglia di Giulio Regeni, il ricercatore ucciso al Cairo perché per conto di “docenti britannici” s’era introdotto nella opposizione clandestina con cui simpatizzava, e su cui scriveva articoli su Il Manifesto , pretende né più...

Mostra altro

(Gabriele Adinolfi) - La situazione in cui versiamo è insostenibile. Certamente tutto questo non solo era prevedibile ma era previsto tanto che, nessuno s'illuda, non è sfuggito di mano a chi governa realmente; probabilmente nemmeno alle loro marionette,...

Mostra altro

(Maurizio Murelli) - Quando l'Isis è entrato a Palmira altro non ha fatto che calcare le orme di suo padre: gli USA. Il modello è, per esempio, Montecassino. L'indignazione espressa a suo tempo dai mezzadri di potere in Italia (da Mattarella in giù) per...

Mostra altro

(Gianfrasket) - Poveri belgi dicono, poi, però, se vogliamo essere onesti, le cose ce le dobbiamo raccontare tutte e fino in fondo. Il Belgio è stata la peggiore e più abietta potenza coloniale del mondo, e i belgi dei veri animali sotto le mentite spoglie...

Mostra altro

(Informare) - Nel giorno di Pasqua, il Comando delle Forze Armate siriane ha annunciato la completa liberazione della città di Palmira. L'Esercito siriano controlla da questa mattina tutta la città compresa la zona archeologica e tutte le infrastrutture...

Mostra altro

UN SOLDATO VERO: LUI NON COMBATTEVA L'ISIS CON I GESSETTI E LE MARCE ARCOBALENO. INFATTI E' STATO IGNORATO DA TUTTI COLORO PER I QUALI E' MORTO. (Gianni Candotto) - Un ufficiale degli spetsnaz che dirigeva da sei giorni le incursioni aeree sulle postazioni...

Mostra altro

Arrivano le prime immagini dall’alto della “perla del deserto”, la città siriana di Palmira , appena liberata dall’esercito regolare siriano con l’aiuto delle milizie di Hezbollah e dell’aviazione russa. A diffonderle è proprio l’emittente russa Russia...

Mostra altro