Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Ma ISIS, secondo voi, è nata dal nulla? Al posto di "io non ho paura" scrivete "io sono scemo" ...date retta, senza cadere dal pero con l'aria attonita. La guerra al terrorismo del governo francese è un’impostura che ne maschera un’altra, quella dell’alleanza...

Mostra altro

Come ai bei tempi di "Je suis Charlie" è iniziato il gran ballo degli ipocriti e dei mentecatti. Le foto sui social vengono schermate col tricolore francese e si leva, alto, il coro da tragedia greca. Quelli che fanno più ridere sono però i dementi che...

Mostra altro

Ecco la pagliacciata che seguì la strage di Charlie Hebdò . Allora fecero 12 morti, questa volta almeno 120. I parenti delle vittime attendono con ansia la prossima marcetta (Odilia Sofia Quattrini) - Mai più foto ridicole come queste! Li vedrei bene...

Mostra altro

(Libero Balata) - I Francesi pagano sulla loro pelle le politiche scellerate di Sarkozy e di Hollande in Libia ed in Siria. I Francesi pagano sulla loro pelle le scelleratezze americane in Iraq, Egitto, Libia e Siria, con la complicità di Arabia Saudita...

Mostra altro

I giovani del 1983 e quelli di oggi in un doppio sondaggio de L'Espresso . Ieri pronti a morire per le proprie idee, oggi hanno la De Filippi come modello. Tanti elementi hanno contribuito a questo risultato, ma al primo posto vanno sicuramente messe...

Mostra altro

Nel giorno della Nazione , decine di migliaia di polacchi sfilano a Varsavia, sventolando il vessillo biancorosso e bruciando le bandiere della UE. (Informare) - Due gli omaggi al maresciallo Jozef Pilsudski, l’ufficiale-dittatore considerato il principale...

Mostra altro

(Informare) - Il suo nome è Issam Zahareddine, ha 60 anni ed è un Generale dell'Esercito arabo siriano. Comanda la Brigata Paracadutisti della Guardia repubblicana. Uomo dal coraggio e dalla prestanza fisica leggendari è idolatrato dai suoi uomini. Nella...

Mostra altro

(Marco Mazzocchi) - Parlare di "due madri" sarebbe stata solo una battuta spiritosa.Oggi è la tragica realtà,purtroppo. Ma non fa ridere. Di una bambina cresciuta con due lesbiche,si occupò il Corsera più di un decennio fa (quando era ancora un giornale...

Mostra altro