Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

Top posts

  • Un Preve straordinariamente chiaro e sincero in uno dei suoi ultimi scritti

    20 gennaio 2015

    di Costanzo Preve - 1. Non si può decentemente chiedere al marinaio di scendere in mare senza bussola, in particolare quando il cielo è coperto e non ci si può orientare con le stelle. Ma cosa capita quando si pensa che la bussola funzioni, mentre invece...

  • NON sono cooperanti...

    21 gennaio 2015

    di Pino Cabras. La giovane età di Vanessa Marzullo e Greta Ramelli corrisponde alla stagione coraggiosa degli eroi che si immolano per una causa così come a quella dei combattenti che attraversano consapevolmente i piani bassi dei doppiogiochismi. Non...

  • Lotta di classe o lotta di popolo?

    21 gennaio 2015

    di Gianni Fraschetti - La lotta di classe si rivela per quel che è realmente. Ricchi contro poveri. Il capitalismo ha ingranato la quarta contro i diritti dei lavoratori, molti dei quali, la maggior parte, risalenti al ventennio fascista che fu senza...

  • Riflessioni su una nuova destra

    24 gennaio 2015

    di Gianni Fraschetti - Alla fine le cose stanno andando come era logico che andassero. Male dice qualcuno, e sono i più ottimisti, ed è iniziata l’italica ressa per salire sul carro renziano del vincitore. La corte del nuovo monarca si sta intanto strutturando...

  • L'hip-hop, Tyson e Mussolini...

    26 gennaio 2015

    La cantante Madonna ha voluto anche Iron Mike per una delle 19 tracce del nuovo album, «Rebel Heart», atteso per il 10 marzo. L’ex pugile sarà infatti accanto alla 56enne Material girl nel brano «Iconic», un cameo nel quale farà un’incursione parlata....

  • Sbranati dalla primavera

    28 gennaio 2015

    di Gianni Fraschetti - Voci sempre più insistenti sussurrano un nome raccapricciante - ma ce ne sono anche altri - alla presidenza del "condominio Italia": Si tratta di Giuliano Amato, e io sono tentato di crederci perché tra un mese o poco più sarà nuovamente...

  • Dagli indiani agli svizzeri, con noi sono tutti leoni...

    04 febbraio 2015

    INSEGUIMENTO TRA POLIZIOTTI SVIZZERI E ITALIANI: INCIDENTE DIPLOMATICO IN AUTOSTRADA NEL TICINO Due poliziotti italiani fermati, disarmati, sottoposti a test con l'etilometro e interrogati per ore dai colleghi della Polizia Cantonale Ticinese. Rischia...

  • La Grecia, Varoufakis e una Europa di miserabili

    04 febbraio 2015

    di Max Parisi - Che piaccia o meno quello che sta facendo il nuovo governo eletto in Grecia una settimana fa, un fatto è certo: nè ad Atene nè a Bruxelles e tanto meno a Francoforte, tutto rimarrà come prima delle elezioni. Può andare a finire in tanti...

  • Poche e sentite parole

    05 febbraio 2015

    di Pietro Cerullo - Il vocabolario definisce l’impudicizia “irriguardosa e ostentata mancanza di pudore”; l’impudenza “cinica e irriverente mancanza di ritegno”; l’imbecillità “menomazione nelle facoltà mentali e psichiche”. Scegliete voi quale di queste...

  • Gli americani: professione, liberatori

    10 febbraio 2015

    di Gianni Fraschetti -. Gli Usa godono da tempo immemorabile della fama di primi difensori dei diritti umani nel mondo. Una sorta di Lancillotto universale. I primi a scoprirlo, in ordine di tempo, sono stati i nativi americani - i pellerossa - che hanno...

  • Se questa è la destra, dagli amici mi guardi Iddio che dai nemici ci penso io

    14 febbraio 2015

    di Gabriele Adinolfi - Ovunque in giro per l'Italia la gente mi dice sconsolata: “la destra è sparita”. Intende dire che le manca un luogo dove ritrovarsi, arroccarsi e sentirsi rappresentata dal quale muovere le critiche al governo. Che non si aspetti,...

  • Stampare moneta e vedere (finalmente) cammello

    14 febbraio 2015

    Stampare moneta per l’economia reale, contro lo strapotere del sistema finanziario. Moneta funzionale, emessa direttamente dallo Stato o dalla “banca centrale di emissione”, di cui il potere pubblico assuma il governo. Obiettivo: fornire «tutto il denaro...

  • La profezia di Gheddafi in una delle sue ultime interviste

    15 febbraio 2015

    «Il Mediterraneo sarà invaso» Gheddafi da Tripoli: «La scelta è tra me o Al Qaeda L'Europa tornerà ai tempi del Barbarossa» TRIPOLI - Qual è la situazione oggi? «Vede... Sono qui...». Cosa succede? «Tutti hanno sentito parlare di Al Qaeda nel Maghreb...

  • Julian Assange, il mondo e la superiorità anglosassone

    15 febbraio 2015

    (Gianfrasket) - L’impero britannico, e la sua mostruosa emanazione imperiale americana, hanno sempre badato a posizionarsi come i giusti per eccellenza, la forza benefica della Civiltà, anzi la pietra di paragone del diritto, il modello della virtù internazionale....

  • Daniel Estulin ci spiega come funziona il mondo

    16 febbraio 2015

    di Andrea Indini - "Tutti gli eventi sono tra loro interconnessi. A leggere i giornali sembra che gli scontri in Ucraina siano un problema a sé, completamente slegati dagli scontri razziali di Ferguson o dalle persecuzioni razziali e religiose in Iraq...

  • L'Egitto colpirà ancora e gli algerini si preparano a Ovest

    17 febbraio 2015

    L'esercito egiziano non si fermerà e continuerà a colpire obiettivi sensibili dell'ISIS (Daash) localizzate in Libia, in via congiunta alle forze aeree libiche poste sotto la guida del Generale Khalifa Haftar. I caccia egiziani e libici hanno lanciato...

  • Prove tecniche per la divisione della Libia fra le corporation petrolifere

    17 febbraio 2015

    La pubblicazione dell’ennesimo filmato dal montaggio cinematografico dell’ISIS fa scattare la trappola dell’intervento militare estero in Libia, ponendo così le basi per la divisione e la spartizione del suo territorio tra i gruppi di interesse da tempo...

  • Sbarcare a Tripoli? Le capriole di un governo che non controlla più nulla

    18 febbraio 2015

    (Gianfrasket) - Se il ministro degli Esteri Gentiloni aveva improvvidamente ventilato la possibilità di un intervento militare italiano in Libia, un motivo c'era, c'è, e si aggrava di minuto in minuto. Questo motivo, anzi questi motivi, sono la questione...

  • Il COPASIR (ovvero i nostri servizi) la situazione è gravissima, bloccare le partenze

    18 febbraio 2015

    (ASCA - agenzia stampa quotidiana nazionale) - “La situazione in Libia e’ realmente pesante per questo ritengo che un intervento sia inevitabile. Si tratta di decidere in fretta cosa fare per riportare la situazione alla normalita’, garantire un controllo...

  • Nell'occhio del ciclone...

    18 febbraio 2015

    di Gianni Fraschetti - Mentre gli egiziani hanno comunicato "inizio lavori" e si stanno dando un bel daffare dalle parti di Derna, con le loro forze speciali e i loro aerei, l'Occidente, sotto la la superba direzione USA che tanto ha giovato, giova e...

  • Renzi fa lo sbruffone, ma al posto suo prenderei ISIS (e i suoi azionisti) molto sul serio

    20 febbraio 2015

    di Gianni Fraschetti - Renzi come al solito fa il gradasso: "...l'Italia è un grande paese e siamo in grado di fronteggiare qualsiasi minaccia...", e dallo stile possiamo anche desumere di chi era il "..Italia pronta a combattere.." di Gentiloni. In ogni...

  • Libia: bisogna decidere in fretta

    20 febbraio 2015

    - di Gianni Fraschetti - In pochi anni la Libia, da stato ordinato, ricco e strategico per gli interessi italiani, è divenuta una mera espressione geografica. Lo stato nazionale libico non c'è più, dissolto dalla dissennata azione avviata dalla Francia,...

  • Blocco navale della Libia da parte della marina egiziana

    20 febbraio 2015

    (Informare) - "Navi da guerra della Marina egiziana sono al largo delle coste libiche per impedire qualsiasi tentativo di far arrivare armi ai jihadisti in Libia”: lo ha riferito all’ANSA il portavoce delle operazioni dell’esercito libico, Mohamed el...

  • La storia infinita...

    22 febbraio 2015

    Torna il velo islamico nelle scuole del Friuli. Vorremmo solo capire, se il crocefisso da fastidio a loro, perché il velo deve andare bene a noi..? (Informare) - La circolare del dirigente scolastico di una scuola del Friuli è stata di fatto ritenuta...

  • Tsipras: o bello ciao

    23 febbraio 2015

    Il partigiano Glezos: ‘Mi scuso coi greci per illusione’ Manolis Glezos, il partigiano che nel '41 ammainò la bandiera nazista dal Partenone contesta il premier: "Un errore l'intesa, nessun compromesso con chi ci opprime". E la rabbia monta nel partito...