Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Il "vaffanculo" di Rossella: marocchino e deputato...

Un tempo eravamo un paese come tutti gli altri, con confini sorvegliati e difesi, e leggi che come in tutti gli altri paesi, regolamentavano gli ingressi di stranieri in Italia.
Bisognava avere DOCUMENTI VALIDI ed entrare per vie LEGALI.
Poi e' arrivata la sinistra, e già il nome è un programma (un tipo sinistro...un tiro mancino...), e con la sinistra sono arrivati ministri e parlamentari stranieri, guarda caso sempre e solo africani, che con lauti stipendi pagati dai cittadini ITALIANI, fanno gli interessi di chi in Italia ci vuole entrare come ritiene convenga a lui, a farci quello che vuole lui. A sua totale discrezione, al di sopra di ogni regola e legge.
Aiutati in ciò dalla scelleratezza della sinistra che, ora più che mai, sono convinta voglia distruggere in toto la nostra nazione.
Mi domando però: chi vi paga per farlo, brutti bastardi?
Avete iniziato con l'abrogazione del reato di clandestinità che è TALE su tutto il pianeta terra, tranne che in Italia.
Avallati pure da uno strano papa gesuita, che dice "venite, venite fratelli musulmani... ma non in Vaticano, ma in Italia dove i dementi al governo hanno eliminato il reato di clandestinità, ma io mica sono scemo e non lo tolgo anzi lo rinforzo!".
Poi Mare Nostrum , la più demenziale operazione mai effettuata da alcuna Marina nel Mare Mediterraneo, che ha fatto divenire la nostra Marina Militare l'unica al mondo che anziche' difendere confini e acque territoriali dalle INVASIONI, la favorisce in ogni modo, preparando la catastrofe ANTROPOLOGICA E TRIBALE che attende i figli di questo paese.
Poi il tentativo di far diventare la cittadinanza italiana una tessera sconto COOP da concedere nei supermarket della convenienza comunista in cambio di nuovi elettori fidelizzati al PD.
Ma Mare Nostrum non gli basta più adesso!
Per questi farabutti che ci governano non è sufficiente nemmeno il "servizio taxi" per i CLANDESTINI, offerto a colpi da NOVE MILIONI DI EURO AL MESE PAGATI DAGLI ITALIANI e gestito dagli scafisti africani che, alla lettura dei loro capi di imputazione nei tribunali, scoppiano a ridere dicendosi tra loro che tanto in 4 giorni saranno liberi in questo paese senza leggi, senza confini , terra della LORO conquista.
Già, il parlamentare raccomandato e protetto dalle sue origini, ha tuonato dopo l'ultimo naufragio in ACQUE LIBICHE :
"ANCORA TROPPI profughi persi in mare! BISOGNA INCOMINCIARE AD ANDARE A PRENDERLI DIRETTAMENTE NEI PORTI NORDAFRICANI!"
"Onorevole" , non sia discriminatorio , ci sono anche i poveri della Bolivia, quelli brasiliani delle favelas, i villaggi con la malaria del Laos, e le critiche condizioni dei villaggi pakistani, per non parlare delle problematiche rurali cinesi....
E se ci fossero forme di vita aliene in difficoltà? Come potrebbe l'Italia dire di no?
Ho un'idea. Facciamo diventare l' Italia il più grande centro accoglienza planetario!
Facciamo convergere tutte le popolazioni MONDIALI in difficoltà in Italia. L'intera.demografia africana , quella sudamericana ed asiatica. Che da Bolzano a Trapani , la nostra terra divenga un immenso centro accoglienza gestito da una unica grande COOP ROSSO BIANCA dell'accoglienza.
E che 56 milioni di italiani vengano espulsi dal loro paese assieme alle famiglie e.i propri figli, PER DECRETO PD.
La popolazione italiana riceva INGIUNZIONE di lasciare le loro case, i loro averi ed ogni bene agli immigrati, e vengano ESPULSI in altri paesi a cercare il prima possibile un lavoro per loro, per le loro mogli, e per i loro bambini per i quali sia interrotta ogni scolarizzazione, in modo che possano così LAVORARE TUTTI in misura sufficiente per continuare a versare tasse allo "stato italiano" provvedendo così a far fronte all'aumento dell'esborso necessario, per mantenere nelle nostre case , almeno , 60 milioni di "profughi".
Sono certa che lei troverebbe una iniziativa simile sensata, auspicabile, "doverosa" e consona .
Adesso poi c'è Triton che corre in supporto a Mare Nostrum...
Onorevole (per modo di dire) ieri sera lei è stato letteralmente asfaltato (a voi piace questo termine no?) da chi sabato scorso ha portato in piazza centomila persone solo a Milano per dire basta a questa invasione di parassiti assistita e voluta.
Su 150 mila invasori solo 400 sono siriani. Bene, piena accoglienza a loro che scappano da una vera guerra, il resto ritornino a casa loro o se li prenda lei a casa sua.
Ah....è stato pure asfaltato da una donna poliziotto (lei avrebbe voluto incenerirla eh?) e dalle piazze delle città.
La prossima volta taccia, dall'alto dei 20 mila euro al mese che gli arrivano anche grazie alle mie tasse, oppure ancora meglio, vada a fare il ministro a casa sua, che l'italia non è casa sua, è casa MIA.
Anzi, faccia una bella cosa ...VADA A FARE IN CULO, va'. Lei e chi non glielo dice...

Condividi post

Repost 0