Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Adesso le cose sono chiare, anche per coloro che non volevano capire. E' un farabutto

(Gianfrasket) - Dopo l'operazione Bertolaso-Marchini (che secondo Berlusconi va bene perchè piace alle donne), presumo che anche i più ostinati pasdaran del Cavaliere comincino a sospettare che a lui dell'Italia e degli italiani non freghi un beneamato cazzo. D'altronde alla sua immortalità ci crede solo lui, ma evidentemente i suoi figli la pensano diversamente e lo vedono mortale come tutti, purtroppo,  e prima della dipartita, un evento da prendere in seria considerazione arrivati agli 80 anni, vogliono sistemare un po' di cosette che rischierebbero, se lasciate irrisolte, di trascinare tutte le Aziende in un vortice scintillante di guai. Al primo posto, ovviamente, vi è la politica, seguita immediatamente dal Milan.

Due passionacce  che, insieme alle troie, sono costate quanto la pentola d'oro al termine dell'arcobaleno. Il Milan ha ormai assorbito negli anni dalle tasche della famiglia un travaso di denaro pari a quasi un miliardo di Euro. Un po' tantini per fare giocare il vecchio bamba, Galliani e Barbarella, devono aver pensato Piersilvio e Marina,  inoltre, per quanto concerne Forza Italia, altro pozzo senza fondo, era alfine arrivato il momento di chiarire le cose. E così è stato fatto. Per prima cosa si è chiusa la sede del partito, il che la dice già lunga sui programmi futuri, dopo di che il vecchio satiro ha chiarito Urbi et Orbi che  "...Forza Italia non è un partito di destra...". Di ciò la merdaccia se n'è accorta dopo oltre vent'anni, durante i quali ci ha triturato  coglioni, ovaie e organi riproduttivi al completo con le sue menate sulla magistratura rossa e sul complotto comunista. Che non porta da nessuna parte.

I nemici degli italiani sono ben altri, esattamente quelli con i quali l'uomo ha pure fatto finta di combattere per un po', salvo cedere tutto, anche il culo, dopo l'ukase arrivato da Draghi. Adesso anche coloro che non ci arrivano da soli lo possono finalmente capire. Nella più benevola delle ipotesi Berlusconi non è mai stato libero di agire secondo la sua volontà, è stato un avatar che per alcuni momenti ci ha fatto sognare che le cose potessero andare in un  altro modo, ma la pasta del pupazzo non era buona e lo si è capito quando ha mollato la poltrona a Monti senza combattere, aprendo ufficialmente la stagione della rovina dell'Italia e dei suoi disgraziati abitanti. Fini tradì gli italiani in combutta con Napolitano, questo qui ha stipulato il patto del Nazareno con Renzi. Non vedo grandi differenze e sospetto anche che in futuro i due si ritroveranno. L'accordo intanto è  più vivo che mai, e in attesa di renderlo ufficiale e politicamente organico il Cavaliere ha spedito i suoi  pards ( per dirla alla Tex Willer)  Alfano e Verdini, in soccorso dell'abatino di Firenze. Renzi e Mediaset devono rimanere a galla, costi quel che costi, e l'accordo è stato adesso santificato con il sacrificio di un caprone, Bertolaso, sgozzato e gettato via come una carogna infetta. Quanto agli italiani, si fottessero, con tutta l'Italia al seguito.

 

 

 

 

Condividi post

Repost 0