Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Cremati i resti di Rudolph Hess, le sue ceneri disperse al vento e la sua tomba distrutta. Adesso si preparano a distruggere la casa natale del Fuhrer. Che non resti traccia, che la damnatio memoriae faccia il suo lavoro e operi il miracolo....Illusi

(Maurizio Barozzi) - Da tempo mi ero accorto, e poi non ho avuto dubbi, di una tendenza che si riscontrava presente in ambito di Istituzioni mondialiste, e che si andava sempre più accentuando, divenendo a mano a mano operativa in ambito Istituzionale e sociale.
Quella di estirpare dalla coscienza collettiva, cominciando dai simboli, passando poi alle fraseologie e ai saluti romani, fino ad arrivare alle opere di regime, ogni riferimento al fascismo.
Il fascismo deve essere cancellato totalmente dalla memoria dei popoli.
Evidentemente chi ha progettato o comunque lavorato alla costruzione di un ORDINE MONDIALE, alla sottomissione di tutto il genere umano, si rende perfettamente conto che non ci sono ideologie: dal comunismo all’anarchia, che possano presentare un pericolo, una interferenza, per questi assetti futuri, essendo tutte specifiche ideologiche e politiche di ordine utopico e che oltretutto hanno tutte la stessa radice illuminista. Solo il fascismo, presenta quei caratteri etici, ideali, sociali e morali per ribaltare una società massificata, de umanizzata, imbastardita e ridotta a società degli spettri.
Da qui la necessità di far perdere ogni memoria del fascismo, affinchì nessun essere umano possa trovare in sè’ e fuori di sé, un ancoraggio che animandosi di forza di volontà possa ribaltare tutto. Rifletterteci e considerate cosa posa un domani far saltare il banco , oltre la eterogenesi dei fini che rende quasi impossibile un totale ordine mondiale globalizzato, e che possa suscitare nella natura umana una ribellione ad una formattazione da melting pot e persino bisex, e vi renderete conto, che hanno ben ragione da temere il fascismo, l'unico che li affrontò con la spada in pugno.

Condividi post

Repost 0