Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

 

(Gianfrasket) - A PROPOSITO DI FASCI PROTETTI...  
mettiamo in parallelo due storie...
CESARE BATTISTI, 4 OMICIDI
latitante per 40anni, Francia, Brasile, spiagge, brindisi, famigliea...protetto da governi, preso in Bolivia e gentilmente messo su un aereo per l'italia.
PIERLUIGI PAGLIAI, INCENSURATO
"Pierluigi arrivò a bordo di una Toyota. La trappola scattò e la sua auto venne circondata da uomini a bordo di una Lauda bianca e altro quattro vetture. Pierluigi bloccò le porte, chiuse i finestrini e portò le mani dietro alla nuca. Partì un ordine e dopo aver frantumato un vetro dello sportello anteriore, uno dei boia sparò 2 colpi a bruciapelo con una pistola calibro 22. Pierluigi, sanguinante, si piegò al volante. Il corpo esamine fu caricato sulla Lauda ed i killer si allontanarono. Parteciparono all’imboscata circa 20 italiani e 40 carabineros.
Era domenica, e alla scena assistettero molti testimoni che a quell’ora uscivano dalla chiesa dopo la messa. Tra essi anche la giornalista Mabel Azcui  del giornale El Pais di Madrid, che scriverà sull’imboscata un ampio resoconto sul giornale boliviano El Mundo.
Pagliai fu portato all’ospedale Petrolero di Santa Cruz e la notte stessa fu trasportato alla clinica Isabel di La Paz. Nella notte Pierluigi fu operato e l’11 ottobre, malgrado il parere contrario dei medici boliviani, fu condotto all’aeroporto per essere imbarcato sul Giotto e ricondotto in Italia.
Il personale civile dello scalo tentò di opporsi al decollo dell’areo, ma l’ambasciatore Corr ottenne dal ministro dell’interno Mario Roncal Antezana un decreto di espulsione.
La direzione dell’aeroporto, continuò a opporre resistenza, ma ancora una volta Corr intervenne e l’areo  decollò per l’Italia facendo scalo a Porto Rico per sbarcare l’agente della Cia.
Tutte le foto dell’operazione furono fatte sparire dalle agenzie e dai quotidiani. Pagliai morirà poco dopo essere giunto in Italia, il 5 novembre."

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: