Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

La vera, grande, mitica supercazzola. Gli immigrati pagano le pensioni a noi italiani

 

(Elena Vigliano) - Questa è la busta paga di un lavoratore con moglie e tre figli a carico.
I contributi Inps che vengono versati all'Inps a carico azienda sono 349 euro sulla retribuzione lorda ma, al contempo, l"Inps deve al lavoratore 317 euro per gli assegni familiari; inoltre il lavoratore versa a suo carico all'Inps il 9,19% (130 euro) ma ottiene detrazioni fiscali per 260 euro (quindi non paga un euro di tasse) e in aggiunta riceve anche gli 80 euro. 
Quindi sommando importi a debito e a credito questo lavoratore allo Stato non versa nulla ma, al contrario, prende. 
Ecco questa è una busta paga tipica di un lavoratore dipendente immigrato, quelli che ci pagheranno le pensioni.
Questo lavoratore che, ripeto, non versa un euro allo Stato grava sul welfare con il suo nucleo familiare di 5 persone usufruendo dell'assistenza sanitaria gratuita, asili nido, abitazione del Comune, scuola pubblica. 
Ripeto non versando un euro allo Stato, ma a carico del contribuente italiano, figuriamioci se può pagarci la pensione. Spiegatelo a Oliviero Beha e non solo a lui.

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: